Scuola di sopravvivenza

L’associazione Survivre – Percorsi fuori dal comune nasce nel 2016 da un progetto del suo attuale presidente, Giorgio Fanti, esperto di tecniche e metodi di sopravvivenza, con la missione di reintegrare l’essere umano in natura.

Il suo grande amore verso la vita nella natura lo ha portato a stabilire la base operativa dell’associazione, nonché la sua stessa abitazione, a Mongardino, sopra Sasso Marconi a 400 mt di altitudine, in 25 ettari di bosco quasi incontaminato, senza coltivazioni adiacenti, con un panorama fantastico e abbondanza di flora e fauna selvatica.

Obiettivi dei corsi della Scuola di sopravvivenza:

  • Fornire ai partecipanti gli strumenti e le informazioni per poter effettuare le proprie escursioni all’aperto con maggiore sicurezza e consapevolezza di ciò che ci circonda. Come diciamo sempre ai corsi: “ il bosco è un supermercato con le etichette in russo, c’è tutto ma bisogna sapere come trovarlo !”
  • Insegnare come sentirsi a proprio agio nella natura, sapendo come reagire anche in condizioni non ideali o dopo un imprevisto.

Che cosa si impara a fare nei nostri corsi:

CORSO BASE

Dopo un corso base sarai in grado di accendere un fuoco (almeno con un metodo), trovare l’ acqua e costruire un riparo. Ti verranno inoltre fornite alcune informazioni per conoscere la flora e la fauna locale.

CORSO INTERMEDIO

Dopo un corso intermedio sarai in grado di accendere il fuoco con metodi naturali, costruire un riparo rialzato semi permanente, approfondirai la conoscenza di piante e animali, dell’orientamento e della scrittura di mappe. Conoscerai i segnali internazionali di soccorso, terresti e marittimi. Potrai quindi partecipare a tutte e le nostre uscite di livello blu, che comprendono esperienze in quota, canyoning, naufragi e giungla.

CORSO AVANZATO

Sarai in grado di superare molti ostacoli con il minimo equipaggiamento che ti sarai costruito nel tempo e le tecniche che avrai affinato per nutrirti, per sapere dove costruire un riparo sospeso o permanente, per trovare o fare acqua in ogni situazione, Potrai quindi essere dei nostri nelle uscite più estreme in Italia e all’estero. Ci metteremo alla prova in climi estremi con equipaggiamento minimo (ma con equipaggiamento d’emergenza sempre pronto). Preparazione in Italia. Uscite nazionali sono previste sulle Alpi, Cimone e Sardegna. All’estero Alaska e Messico in giungla.